was successfully added to your cart.

Facebook introduce i controlli rapidi della privacy

Controlli rapidi Privacy Facebook

Avete fatto una foto e la condividete su Facebook, ma siete sicuri di sapere con chi state condividendo? La privacy è, da ormai 10 anni, il punto focale di tantissime discussioni legate al social di Mark Zuckerberg, che oggi introduce uno strumento facile e alla portata di tutti che consente di decidere chi vedrà i nuovi post che vengono scritti da tutti gli 1,3 miliardi di utenti attivi nel mondo. Il pannello di controllo, visibile nella foto sottostante, consente alle persone, rigorosamente collegate da PC, di gestire in 3 passaggi le proprie preferenze di condivisione, semplificando la vita a tutti quegli utenti che, con fatica, si districano fra opzioni e configurazioni del social network.

Facebook Controllo Privacy

La fase di test del nuovo pulsante è stata passata brillantemente da 3 persone su 4, le quali hanno completato tutti e tre i passaggi di configurazione delle scelte. E’ bene ricordare che, a livello globale, accedono al social network persone di tutti i livelli di informatizzazione, e che riuscire ad ideare strumenti software che siano fruibili da tutti è forse una delle operazioni creative più difficili di tutte mai realizzata su una scala così grande di utenza.

Per accedere a questa nuova opzione si può cliccare il tasto dei Collegamenti Rapidi alla Privacy, posizionati in alto a destra del Diario di Facebook.

Facebook introduce i controlli rapidi della privacy was last modified: 8 settembre 2014 by Matteo Rubboli