was successfully added to your cart.

Google con 8 editori europei per innovare giornalismo e informazione digitale

google

Digital News Initiative conferma il costante impegno del colosso americano Google volto alla continua ottimizzazione dell’informazione digitale. L’obiettivo principale di questo “Agreement Europeo” è quello di favorire lo sviluppo di un ecosistema di informazione sostenibile e promuovere giornalismo di qualità online.

Dopo la delicata situazione dovuta alla chiusura di Google News Spain, BigG si riavvicina agli editori siglando una partnership con 8 influenti testate giornalistiche europee. Questo accordo consisterà inizialmente nello stanziamento di 150 milioni di euro destinati allo sviluppo di progetti nel settore digitale.

Una vera e propria rivoluzione per il giornalismo condotta in prima linea da il “Financial Times” e “Guardian” per la Gran Bretagna, “Les Echos” per la Francia, “El País” per la Spagna, “Die Zeit” per la Germania e “La Stampa” per l’Italia, che collaboreranno a stretto contatto con realtà specializzate nel giornalismo online come l’European Journalism Centre (EJC), il Global Editors Network (GEN) e l’International News Media Association.

Google metterà a disposizione dei centri di sviluppo in più città europee (Parigi, Amburgo e Londra) e investirà in ricerca e formazione grazie a borse di studio e finanziamenti per ricerche accademiche, gettando le fondamenta per un lungo percorso d’innovazione.

Inoltre accompagnerà l’intero progetto il nuovo Digital News Report del Reuters Institute ideato per analizzare ed elaborare dati e statistiche relative alle abitudini di lettura e consumo delle news in venti Paesi europei.

Google con 8 editori europei per innovare giornalismo e informazione digitale was last modified: 6 maggio 2015 by Matteo Di Costanzo