was successfully added to your cart.

I segreti dell’acquisizione utenti mobile

education and internet concept - students looking at their phones and tablet pc at school

Il marketing del settore Mobile è estremamente competitivo in questo momento, con i team che hanno obiettivi particolarmente intensi tipo “generare 1 milione di utenti al più presto!”

Con questa necessità di urgenza, di crescita, e di popolarità nello spazio, è emerso un afflusso di “help marketing”. Che aiuto si presenta sotto forma di fornitori software a pagamento  che offrono soluzioni di analisi per agenzie di marketing, conferenze, case studies, contenuti, blog, ecc

Ma che cosa sta davvero funzionando? E anche, come possiamo separare campagna pubblicitaria dalla verità?

In un recente “rapporto di acquisizione dell’utente mobile”, compilato da John Koetsier, i marketers hanno elencato 16 tra le le loro tattiche di acquisizione utenti migliori, indicate qui di seguito:

Screen-Shot-2015-09-02-at-3.17.16-PM-791x600

 

Cosa emerge da questo grafico?

1. Ci vuole più di una semplice azione sui social

Dati: I social media sono i canali annuncio più efficaci per solo il 14,8% dei marketers.

Spiegazione: Non c’è dubbio che l’investimento pubblicitario sui social sia una parte cruciale per le attività marketing (e secondo il rapporto di Koetsier, è l’investimento leader), ma è importante ricordare che non deve essere l’unica parte della vostra strategia di marketing. E che per l’85,2% del tempo di una giornata, non è il canale più efficace.

2. L’attenzione alla spesa pubblicitaria digitale è ancora in via di formazione

Dati: Su 16 dei canali di acquisizione utenti elencati nella tabella di Koetsier sopra, 8 delle tattiche (7 se scartiamo la voce “altro”) possono essere eseguite senza annunci a pagamento (installazioni incentivate, App Store Optimization, e-mail, PR,  tattiche virali in-app, ricerche Web organiche, Offer Walls, Altro).
Un altro modo di considerare i dati qui è notare che il 50,8% dei marketers concordino sul fatto che una tattica di marketing non a pagamento sia più efficace strategia di acquisizione utente.

Significato: Numerosi rapporti avrebbero indotto i marketers a  credere che la risposta al successo  delle app mobile sia legato alla spesa pubblicitaria. Mentre il “sponsorizzato” aiuta certamente ad alimentare la crescita e dovrebbe essere un obiettivo principale, non è l’unico modo, ed è un componente di un mix marketing globale. Ad esempio, osserviamo le prime due strategie di acquisizione leader nel tema di Koetsier. Secondo i dati, il 26,8% dei marketer affermano che lo sponsorizzato sui social o video sono i loro canali più efficaci. Ma le prossime quattro tattiche (incentivato, ASO, e-mail, PR) rappresentano il 33,6% e sono tutte  tecniche di annunci  non a pagamento.

* Tre cose da evidenziare su questa sezione: In primo luogo, è da tenere in considerazione che questo grafico rappresenta solo il mondo digitale, e quindi le tecniche promozionali come la TV non sono incluse. In secondo luogo, questo grafico ha chiesto ai marketers quale fosse la tattica marketing più efficace; quindi è ovvio che esistano anche altre tattiche di marketing non elencate qui. In terzo luogo, il fatto che una tattica di mktg non richieda  un budget pubblicitario a pagamento non  significhi che è gratis – spesso ha bisogno di costi per stipendi dipendenti /  costi gestione di agenzia, o entrambi.

3. Il Marketing si ripete

Dati: i marketers stanno investendo sia sullo sponsorizzato a pagamento che sull’organico, come rappresentato nella relazione del Koetsier.

Significato: Siamo nell’era della telefonia mobile, e le cose si fanne sempre più serie e competitive a riguardo, soprattutto quando la spesa in pubblicità mobile punta in direzione  $100 miliardi per l’anno prossimo.

rtwrtwr

Come questa attenzione si sta spostando al mobile, tre tipi di team di marketing stanno emergendo, o riemergendo.

In primo luogo, ci sono le squadre che credono solo nell’ organico, in modo simile al movimento Marketing Inbound/Content che esplose pochi anni fa.
In secondo luogo, ci sono le squadre che spendono la maggior parte del loro tempo concentrandosi sugli annunci a pagamento (soprattutto se sono una startup recentemente finanziata o un marchio innovativo con budget).
Il terzo tipo di squadra, che sono i leader, è quella che investe in una strategia equilibrata mista tra sponsorizzato e organico.
Questo sforzo all’ equilibrio suona familiare? Dovrebbe, perché è molto simile al modo in cui abbiamo visto il marketing digitale emergere, crescere, e recentemente manifestarsi dal passato al presente.

Le migliori squadre di marketing nel mondo di oggi non sono quelle che si concentrano sulle tattiche di acquisizione organico O sponsorizzato, ma piuttosto quelle che hanno una combinazione equilibrata di pagamento E organico secondo una logica. Saranno queste, quelle squadre che guardando indietro tra pochi anni, (quando saremo tutti passati a wearables marketing) ci faranno dire: “Loro sono decisamente stati i vincitori dell’era mobile“.

 

I segreti dell’acquisizione utenti mobile was last modified: 7 settembre 2015 by Emanuele Pagani