was successfully added to your cart.

Realtà virtuale: Manhattan a 360° nel video immersivo del New York Times

elicottero

Le ultime frontiere della comunicazione digitale si stanno rivelando strumenti fondamentali per i media, persino per quelli più “tradizionali”.

Dopo la diffusione dei social network, i colossi dell’high tech puntano al raggiungimento del massimo coinvolgimento visivo e stanno investendo sulle innovative tecnologie realtà aumentata e virtuale che renderanno presto possibile un consumo “immersivo” dei contenuti. Questi nuovi strumenti di condivisione visiva lanciano le basi per il futuro del giornalismo.

Ne è un esempio il colosso New York Times Magazine che ha recentemente collaborato con la startup Vrse per la creazione di un video in realtà virtuale capace di immergere completamente i lettori in una versione di New York inedita e spettacolare.

“Walking New York” permette agli spettatori di assistere alla creazione di un’opera d’arte del noto artista Jr, commissionata dal New York Times per la copertina “dedicata alla metropoli che cammina”. L’opera raffigura una uomo che cammina ed è stata realizzata dall’artista francese incollando 62 strisce di carta sul marciapiede triangolare di Flatiron Plaza.

Il video immersivo tra le strade e i cieli di Manhattan segue passo dopo passo la realizzazione dell’opera e consente di scrutare con una visione a 360° ogni angolo dello scenario a cui si assiste. Per un’esperienza visiva sensazionale suggeriamo i dispositivi Google’s Cardboard o ancor meglio Samsung Gear VR.

Se non si è in possesso di un VR device, basterà scaricare sul proprio smartphone l’app gratuita Vrse sull’App Store e Google Play e godersi lo spettacolo sul piccolo schermo!

 

c8d4ea22ca9234f4b9bc5e087a8e52fdCDMr-3zWgAE3_tH.jpg.resized800

Realtà virtuale: Manhattan a 360° nel video immersivo del New York Times was last modified: 30 aprile 2015 by Matteo Di Costanzo