was successfully added to your cart.

La stampa del catalogo d’arredo di design

catalogo-arredamento-design

La stampa del catalogo d’arredamento di design in tutti i suoi settori dai pavimenti e rivestimenti, all’arredo bagno, alle cucine e infine ai cataloghi di divani e mobili è cambiata moltissimo in questi anni. Sicuramente è una nicchia del mercato grafico che ha mantenuto costanti i numeri delle tirature e ha puntato molto sulla qualità e sulla personalizzazione. Insomma una produzione che ha saputo resistere con successo alla concorrenza dell’online.

La comunicazione in un catalogo d’arredo

Oggi i cataloghi devono assolutamente comunicare lo stesso valore del prodotto che promuovono: l’acquirente quando li sfoglia deve percepire il valore del prodotto e del suo brand. Assistiamo da anni ad una costante ricerca di qualità elevata e di personalizzazioni che rendono i prodotti unici. I nostri clienti sono alla ricerca di soluzioni mai viste prima e spesso collaborano con i nostri tecnici e con le agenzie di comunicazione per ricercare qualcosa di irripetibile. Si cerca in tutti i modi di evitare di copiare qualcosa, in termini di finiture, lavorazioni o uso di carte che altri brand concorrenti potrebbero aver già fatto.

Quando e come si stampa il catalogo d’arredamento

Anche le tempistiche e modalità di stampa sono cambiate negli anni. Da un solo catalogo una volta l’anno, si è passato a tanti prodotti diversi durante l’anno. Tanti prodotti diversi stampati nell’arco dell’anno: dal catalogo per la fiera, al catalogo “novità  primavera e estate”, fino all’inserto su una determinata collezione. Molto spesso poi dopo qualche settimana dalle fiere come il Cersaie di Bologna o il Salone del Mobile di Milano, i cataloghi vengono ristampati, perché le copie sono già andate esaurite o perché nel frattempo vengono aggiunti elementi o collezioni nuove o perché vengono tolti elementi che durante la fiera non sono piaciuti al pubblico.

Anche per i listini prezzi e i cataloghi di ricambi stiamo assistendo ad una progressiva valorizzazione. La tendenza è quella di aggiungere copertine con lavorazioni speciali, come verniciature serigrafiche e a rilievo, laminazioni a caldo o a freddo o usare carte con una resa qualitativa maggiore. Sicuramente nell’era di internet la comunicazione che gravita intorno al settore del design ha subito sostanziali cambiamenti, trasformandosi in un apparato complesso, stratificato, multicanale e generando un’evoluzione espressiva anche nella comunicazione stampata.

I prodotti d’arredo di design, parlando di sé al consumatore, declinano stili di vita in codici di immagine. Questi codici sono fondamentali per appassionare i consumatori e veicolare così un modus vivendi a cui si accostano diversi gusti, differenti valori e svariati comportamenti. Per rendere concreti i sogni, è fondamentale inserire immagini di alta qualità e puntare su rilegature come la brossura fresata. Inoltre i cataloghi stampati vengono spesso inseriti in cofanetti di pregio, realizzati in cartotecnica, per valorizzarli e rendere il prodotto che promuovono più prezioso, come fosse racchiuso in uno scrigno.

Design e comunicazione, mai come oggi, sono in un rapporto più che mai simbiotico, infatti nella comunicazione visiva degli oggetti d’arredo si intravede la riscoperta di un sentimento estetico delle cose, non lontano dai reali bisogni e dalle aspettative degli individui. In virtù di tali constatazioni, il design, sia perché carico di qualità estetiche sia perché spesso vicino ai reali bisogni della gente, svolge un ruolo di riequilibrio sociale e culturale proprio attraverso i cataloghi a stampa. L’emozione guida da sempre le relazioni tra gli uomini e le loro intenzioni di acquisto, per questo un catalogo d’arredamento stampato e ben rilegato magari diventa un importante e concreto strumento di fascinazione per il consumatore.

Un’azienda come Faenza Group che da oltre 40 anni stampa cataloghi di pregio di prodotti di design è il partner perfetto per ottenere un’intensa valorizzazione degli stampati. Anche con tirature limitate e tempi di consegna stretti riusciamo garantire eccellenti performance di stampa.

Richiedi una consulenza gratuita

La stampa del catalogo d’arredo di design was last modified: 5 settembre 2019 by Amministrazione